I fiori di Bach per la paura

I fiori di Bach per la paura

24 Luglio 2017

Paura di affrontare situazioni apparentemente banali della vita (come prendere un aereo o parlare in pubblico)?
Soffri di paure senza una ragione apparente? Sei spesso preda da attacchi di panico? Oppure hai il terrore che possa accadere qualcosa di brutto alle persone che ti sono care?

In tutte queste situazioni i fiori di Bach possono essere una valido aiuto.

Bach inserì nella lista dei rimedi che possono essere utili in caso di paure e fobie 5 fiori:



MIMULUS: è il fiore delle paure concrete come parlare in pubblico o prendere un aereo, e delle fobie (della folla, dei ragni ecc).
La persona Mimulus è fragile e timida ed ha la tendenza a fuggire da quello che lo spaventa. Assumere Mimulus dona serenità ed il coraggio di affrontare le piccole prove quotidiane.

ASPEN è il fiore per le paure vaghe, senza un’apparente causa.
La frase tipica della personalità Aspen è: “ho una paura folle, ma non so di cosa”.  L’assunzione di Aspen dona coraggio, blocca l’eccessiva immaginazione ed aiuta a reagire con calma agli stimoli negativi.

ROCK ROSE è il fiore del terrore e del panico. Il fiore è utilizzato da chi soffre di attacchi di panico e paure acute che derivano da forti traumi come incidenti, cattive notizie ecc. L’azione di Rock Rose aiuta a sbloccarsi dall'angoscia e dalla paralisi e dona forza per affrontare ogni situazione.

RED CHESTNUT è utile in caso di paura che accada qualcosa di brutto alle persone che si amano. Ad esempio i genitori che non si addormentano di notte finché il figlio non rientra in casa. Usare Red Chestnut aiuta a moderare la protettività eccessiva e dona calma e serenità.

CHERRY PLUM è il fiore per chi ha paura di perdere il controllo, si ha paura di lasciarsi andare interiormente e si reprimono le pulsioni. L’assunzione di Cherry Plum aiuta a comprendere l’istintività ed il pensiero subconscio.

Vedi altro