Malesseri d'autunno. La prevenzione comincia... adesso!

Come ogni anno l’autunno porta con sé pioggia, vento, i primi sbalzi termici e di conseguenza i primi malanni di stagione. Possiamo difenderci? C’è qualcosa che permetta al nostro sistema immunitario di “rispondere” in modo efficace agli attacchi esterni?
La risposta è sì… a patto di farlo per tempo! Come sempre una corretta alimentazione è la migliore alleata per mantenere il nostro organismo in buona salute: una dieta bilanciata, ricca di frutta, verdura e antiossidanti (ad esempio curcuma, zenzero, erbe aromatiche, cereali integrali, olio d’oliva extravergine, pesce azzurro), è di fondamentale importanza. A volte però la sola dieta non basta. Per evitare di ammalarsi, occorre integrare con alcune sostanze che si sono dimostrate utili per rafforzare il sistema immunitario.

La giusta integrazione: vitamine, minerali, antiossidanti

Per consentire all’organismo di disporre di una naturale “corazza”, è consigliabile assumere sin da settembre integratori multivitaminici e multiminerali, completi anche di antiossidanti. Un prodotto in grado di fornire una protezione ad ampio spettro è Day Support. Ricco di antiossidanti, vitamine del gruppo B e minerali in forma altamente biodisponibile, è particolarmente utile per supportare l’organismo nei periodi di forte stress, frequenti soprattutto durante i cambi di stagione.

Per un’azione mirata a sostegno del sistema immunitario, numerosi studi hanno ormai dimostrato come la vitamina C intervenga nei processi di difesa dell’organismo. Importante anche come antiossidante e per il mantenimento del collagene e del tessuto connettivo, la vitamina C è utilizzata per prevenire le infezioni virali e batteriche del periodo invernale. Grazie al suo formato liquido, Vitasorb C può essere assunto per via sublinguale o aggiunto ad acqua, succo o latte. L’originale tecnologia di micellizzazione garantisce l’elevata capacità di assorbimento e la massima biodisponibilità.

Nella stagione fredda il sistema immunitario è indebolito anche dalla carenza molto diffusa di vitamina D. Questa vitamina è fondamentale per l’attivazione del sistema immunitario – in particolar modo dei linfociti T e B – ed è sintetizzata dall’organismo grazie ai raggi UV solari. È facile, quindi, capire come in questa stagione in cui vi sono meno ore di luce, tendiamo a coprirci di più e stiamo principalmente in luoghi chiusi, la carenza di vitamina D sia largamente diffusa.
È ormai noto da molto tempo che questa vitamina non ha la sola funzione di presiedere al metabolismo del calcio e di rafforzare l’apparato osseo. Numerosi studi scientifici hanno scoperto che la vitamina D è coinvolta nella regolazione dell’espressione di oltre 300 geni, molti dei quali sono coinvolti nella risposta immunitaria: la vitamina D, infatti, ha la funzione di attivare le cellule del sistema immunitario legandosi a specifici recettori di membrana. Vitamin D3 2000 UI fornisce il nutriente nella sua forma più biodisponibile (Colecalciferolo) ed essendo naturalmente estratta da Licheni, è particolarmente indicata per chi segue una alimentazione vegana. La capsula può essere aperta e il contenuto miscelato in poca acqua.

Un aiuto mirato per il sistema immunitario

Per soggetti particolarmente cagionevoli, è opportuno prevenire eventuali indebolimenti del sistema immunitario con un prodotto dalle indiscusse proprietà benefiche. SUPERBRAN è un integratore che apporta Arabinoxilano ORYZALOSE®, composto ottenuto dalla parziale idrolizzazione della crusca di riso attraverso gli enzimi del fungo Shiitake. Grazie agli enzimi di tale fungo, l’arabinossilano ottiene un basso peso molecolare e viene assorbito dall’intestino. 

Una volta raggiunto il torrente ematico, è riconosciuto come estraneo dal corpo, che mette così in moto i meccanismi di difesa. Inoltre questo prodotto incrementa il numero di Natural Killer (responsabili della distruzione immediata di virus patogeni e batteri), di linfociti B e T.

Protezione delle vie respiratorie

Per alleviare i disturbi che interessano le affezioni delle prime vie respiratorie è sempre più comprovata l’efficacia dell’aloe che, in simbiosi con la mirra e con l’altea, potenzia la sua efficacia immunostimolante e immunomodulante. L’aloe, dalle note proprietà depurative, riepitelizzanti e cicatrizzanti dell’apparato digerente, in sinergia con la mirra protegge le mucose dalle irritazioni. L’azione balsamica del mirto infine rende Mirral Arborescens un prodotto unico, un supporto necessario e indispensabile per il periodo autunnale e invernale.

Anche Issopro risulta essere il giusto alleato per la fluidificazione delle secrezioni bronchiali. Contiene issopo, dalle proprietà espettoranti grazie alla presenza di saponine e propoli. La propoli utilizzata dalle api per rivestire le celle prima della deposizione delle uova, ha proprietà antibiotiche e antisettiche potentissime. La propoli ha inoltre potere antimicotico, disinfettate e antinfiammatorio, grazie soprattutto ai favonoidi presenti nella resina della quale risulta prevalentemente composta.