Cranberry

Il Cranberry, comunemente conosciuto come Mirtillo Rosso Americano

Cranberry

E’ una pianta appartenente alla famiglia delle Ericacee. Diffusa nel Nord America ed usata dagli indiani sia nella comune dieta che come medicamento per trattare calcoli ed altri problemi urinari. I marinai lo impiegavano per la prevenzione dello scorbuto, dal momento che è ricco di vitamina C.

I componenti attivi del Cranberry sono le proantocianidine (PAC) o tannini condensati. Appartenenti alla famiglia dei polifenoli, hanno effetti benefici sull’uomo e sugli animali, dato che sono dotati, oltre che delle proprietà astringenti e antidiarroiche. Hanno anche proprietà quali: antiossidante, antibatterica, antivirale, antinfiammatoria, antiallergiche. Oltre alle proantocianidine nel frutto del mirtillo rosso troviamo anche flavonoidi come la quercitina, catechine, acido ascorbico, citrico, malico e glucuronico, betacarotene, glutatione e Vitamina E.

Gli studi

Secondo i risultati di studi clinici il frutto del Mirtillo Rosso è utile nella prevenzione delle infezioni del tratto urinario, in particolare la cistite.

Alla fine dell’800 alcuni medici tedeschi osservarono l’attività antisettica di questo frutto, nelle infezioni delle vie urinarie. Il primo studio clinico che valutava l’effetto del Cranberry sul tratto urinario fu pubblicato nel 1966. Inizialmente, si ipotizzò che l’azione antisettica del Cranberry a livello urinario fosse correlata alla capacità di acidificare le urine, rendendole meno ospitali per la proliferazione di batteri come l’Escherichia coli (uno dei più comuni agenti eziologici delle infezioni urinarie, coinvolto in circa l’80% dei casi). Successivamente uno studio condotto in vitro ha dimostrato che il Cranberry è in grado di esercitare una potente inibizione dell’adesione cellulare di Escherichia coli fimbriato e di altri patogeni Gram-negativi (come, ad esempio, Proteus mirabilis e Pseudomonas aeruginosa) che infettano le vie urinarie.

Quindi il meccanismo d’azione principale non dipende tanto dalla capacità di acidificare le urine, quanto piuttosto di inibire l’adesione dell’Escherichia coli fimbriato alle cellule epiteliali urinarie. L’azione sembra dovuta alle proantocianidine che inibiscono selettivamente le adesine prodotte dai batteri riducendo l’adesione batterica alle cellule uroepiteliali.

Cranberry Plus di Natur

Natur ci viene in soccorso  con l’integratore alimentare CRANBERRY PLUS nella confezione da 30 Capsule Veg. Oltre al Mirtillo rosso contiene fruttoligosaccaridi, vitamina C e fattori probiotici. I FOS  possono svolgere un’azione prebiotica ed agire favorevolmente sull’equilibrio della flora intestinale così come Lattobacilli e Bifidobatteri. La vitamina C invece contribuisce al mantenimento della normale funzione del sistema immunitario, nonché alla normale formazione del collagene per la funzione di ossa, cartilagini, vasi sanguigni, gengive e pelle e alla riduzione della stanchezza e alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.

Ti ha incuriosito questo articolo?

Clicca qui sotto per vedere i prodotti di cui hai letto
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Gestione e Marketing

Via M. Macchi 10
20124 Milano Italia
P. Iva 02818790236
REA: MI – 1557813
Tel. 026693950 – Fax 026700708

Amministrazione e logistica

Via San Salvaro 4/6 37045
San Pietro di Legnago (VR)
Tel. 0442601634 – Fax 0442601028
info@natur.it

NEWSLETTER

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime novità?
Iscriviti alla nostra newsletter!