Emozioni

Purifica le tue emozioni con i fiori di Bach

“Le grandi cose della vita si realizzano usando la calma e la delicatezza, non con lo sforzo e la tensione” (Edward Bach)

I rimedi floreali che aiutano a combattere gelosia, invidia, rabbia, emozioni che “rodono il fegato” e possono predisporre ad avere problematiche digestive.

Gelosia, invidia, rabbia, avversione, risentimento, rancore, indignazione, ostilità, odio: sono tutte diverse modalità di espressione dell’emozione della collera.

La collera è una delle emozioni primarie, insieme a tristezza, paura, disgusto e sorpresa. E’ facilmente riconoscibile in base alla mimica facciale da tutte le persone del nostro pianeta. La collera ha una sua funzione fisiologica; può essere utile infatti quando è fonte di azione. Ad esempio, quando permette di difendersi o di allontanare ciò che blocca nel proprio cammino evolutivo personale. Può però divenire profondamente dannosa quando trattiene la nostra spontanea manifestazione di amore, affetto o interesse nei confronti della vita.

Il fegato e la cistifellea, secondo la Medicina Tradizionale Cinese, sono gli organi legati all’azione, alla realizzazione, all’attività. A livello energetico sono le sedi delle emozioni legate alla collera. Il fegato è “l’organo vegetale” del nostro corpo, essendo quello maggiormente in grado di rigenerarsi. E’ fortemente connesso alla primavera, stagione del risveglio della forza vitale nella natura. In questa stagione può essere molto utile una depurazione fisica del fegato, per ristabilirne la corretta funzionalità, con l’aiuto di erbe ed integratori specifici.

I fiori di Bach che depurano le emozioni negative

E’ altrettanto importante una depurazione energetica ed emozionale, per favorire il risveglio dell’energia vitale, migliorando la nostra capacità di “digerire le avversità della vita”, naturalmente con l’aiuto “dell’apertura del cuore”.

Spesso la gelosia, l’invidia e la rabbia nascono dalla disattesa nei confronti delle aspettative che abbiamo posto sugli altri, che ci fa provare un sentimento di abbandono o di tradimento.

Questo accade soprattutto alle persone emozionali, passionali ed estroverse, che trovano nelle relazioni il motore della propria vita e vivono con impeto i sentimenti di amore e amicizia.

Solitamente, con lo stesso impeto affrontano discussioni, liti e alcune tra  loro sono solite provare spesso un senso di ingiustizia. In questo tipo di persone può essere di grande utilità una combinazione dei fiori di Bach Chicory, Vine, Vervain e Pine.

Chicory

Aiuta a ritrovare l’equilibrio nelle relazioni e nelle situazioni in cui si sente di aver dato troppo e ricevuto poco o nulla. Apre il chakra del cuore e stimola la propria naturale predisposizione a provare amore, antidoto principale di tutte le emozioni negative legate alla collera.

L’amore è pura attrazione. La rabbia, la gelosia, l’invidia, la tristezza e la paura causano invece allontanamento dagli altri e dalle situazioni. Chicory riequilibra la propria bilancia naturale tra attaccamento / attrazione e allontanamento / repulsione.

Vine

Aiuta a diminuire l’eccessiva aspettativa nell’altro, a lasciarlo libero di fare ed essere ciò che è, secondo la sua naturale predisposizione. A volte questa semplice accortezza può evitare tante liti, discussioni e sofferenze inutili, per sé e per gli altri.

Vervain

Calma l’impeto nella manifestazione delle proprie emozioni, ristabilendone la corretta funzione ed espressione. Aiuta a non identificarsi completamente con la manifestazione della propria rabbia, gelosia o impeto, risvegliando la propria lucidità mentale nel momento della propria espressione emotiva.

Pine

Aiuta a diminuire il senso di colpa, che ci lega ad altre persone o situazioni, impedendoci di essere realmente noi stessi. Il senso di colpa è utile a consapevolizzarsi delle proprie azioni e manifestazioni emozionali, ma va superato, perché lega al passato, diminuendo l’importanza del presente, unico momento in cui viviamo realmente.

Delle volte la rabbia e le emozioni che ci allontanano dagli altri nascono soltanto dalla tensione mentale causata dagli impegni e dalle sollecitazioni emotive quotidiane.

In una persona tranquilla, che ama meditare, progettare e che è solita dare il giusto tempo e spazio alle cose, quando un evento stressante imprevisto si accompagna ad una concomitante sollecitazione emotiva, come una semplice discussione col partner, può accadere che l’anima si ritragga, chiudendosi parzialmente in sé, come a formare degli spigoli energetici di protezione nei confronti degli eventi esterni. Questi “spigoli immaginari” creano le condizioni per favorire delle “relazioni spigolose” e attrarre degli eventi avversi, perché quando una persona è chiusa ad istrice esponendo gli aculei, è naturale per un altro individuo sentirsi a sua volta attaccato o allontanato da essa. Lo stesso può avvenire a livello energetico, nei confronti di particolari situazioni spiacevoli.

Questo tipo di reazione si manifesta soprattutto nelle persone introverse ed influenzabili dagli eventi esterni, abituate ad esporre le proprie rigidità di protezione, nelle situazioni in cui si sentono urtate, infastidite, attaccate o semplicemente eccessivamente coinvolte.

In questi casi è utile un’associazione di Holly, Cherry Plum e Larch.

Cherry Plum

Scioglie le tensioni fisiche e mentali, quei blocchi neuromuscolari che insorgono spontaneamente quando ci si sente attaccati o eccessivamente sollecitati dagli altri o dagli eventi. Calma la tensione mentale, aiuta a svuotare la mente dai pensieri negativi e ansiogeni, ristabilendo una corretta circolazione dell’energia mentale.

Larch

Allevia l’ansia e la preoccupazione e aiuta a consapevolizzarsi della propria tendenza a fuggire da una situazione che crea apprensione, fastidio, malavoglia.

Holly

Scioglie le rigidità create dai propri naturali meccanismi di difesa, apre l’anima e il cuore, permettendo di sentire e provare emozioni senza blocchi e pregiudizi interni. Ristabilisce la naturale e corretta tendenza all’attrazione e ricettività nei confronti della realtà esterna, riequilibrando quell’eccessiva chiusura preventiva, tipica delle persone introverse, che predispone all’insorgenza di sentimenti negativi.

Quando la rabbia è legata a situazioni passate ed è stata interiorizzata, trasformandosi in rancore.

Può essere utile far riaffiorare alla consapevolezza il motivo e la persona con la quale si è creata la situazione che l’ha originata, prima di purificare il corpo, la mente e il cuore dai residui spiacevoli del passato.

In questo tipo di situazione possono essere di grande aiuto Holly, Star of Bethlehem ed Honeysuckle. Si potrà aggiungere Pine nel caso in cui i ricordi passati siano accompagnati da senso di colpa.

Questa combinazione aiuta a far riaffiorare il passato e fare pace con esso, lasciando andare quei cordoni immaginari che ci trattengono ancora legati a vecchie sofferenze, che ci impediscono di vivere in modo spontaneo la realtà attuale.

Star of Behtlehem aiuta a sciogliere la resistenza emozionale e può permettere di superare eventi traumatici, vissuti con grande trasporto emozionale.

 

Insieme ad Holly, Honeysuckle aiuta a dare il giusto peso al passato, permettendo di ricordare le proprie esperienze senza quel travaglio emotivo che le accompagna e le deforma e a riconnettere le nostre energie psichiche alla realtà presente.

Quando si ha invece piena consapevolezza delle situazioni che hanno generato rancore e frustrazione.

Una combinazione di Star of Bethlehem, Crab Apple e Willow può aiutare a depurarsi da quella rabbia fredda e inutile, che alimenta nuovi piccoli rancori quotidiani e crea blocchi energetici nel corpo e negli organi.

Crab Apple è il rimedio depurativo tra i fiori di Bach; detossifica l’organismo e aiuta ad eliminare pensieri e sentimenti negativi che “avvelenano” l’anima e il corpo.

Willow è utile a sciogliere il rancore nei confronti degli altri o per chi è deluso dalla vita in generale. E’ indicato quando si vive un senso di ingiustizia nei confronti di altre persone, che si considera responsabili della propria sofferenza.

Combatte l’intolleranza e l’insoddisfazione, aiuta ad apprendere la resilienza, cioè la capacità di adattarsi, digerire e superare le difficoltà, anziché farsi ferire e accumulare risentimento e amarezza.

Insieme a Crab Apple, è uno dei fiori di Bach più utili per le difficoltà digestive, accompagnate da uno stato d’animo di risentimento o collera inespressa.

Giorgio Banfi (Farmacista, Naturopata, Floriterapeuta)

Ti ha incuriosito questo articolo?

Clicca qui sotto per vedere i prodotti di cui hai letto
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Direzione e Marketing

Via M. Macchi 10
20124 Milano Italia
P.iva 02818790236
REA: MI – 1557813
Tel. 026693950 – Fax 026700708

 

Amministrazione e logistica

Via San Salvaro 4/6 37045
San Pietro di Legnago (VR)
Tel. 0442601634 – Fax 0442601028
info@natur.it

NEWSLETTER

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime novità?