San Valentino Fiori di bach

I fiori di Bach e l'amore: come influiscono i vari fiori sulla sfera sessuale e affettiva

Le essenze dei fiori di Bach sono dei potenti catalizzatori di risorse interiori.

 

I fiori di Bach permettono di risvegliare le proprie energie creative ed anche quelle affettive quando sono trattenute, limitate, bloccate.

L’amore e la sessualità permettono all’essere umano di sperimentare la completezza dell’anima. Permettono di colmare il proprio vuoto interiore con la parte mancante di sè, percepibile nella fusione con l’altro.

L’anima maschile e quella femminile si fondono nell’atto sessuale attraverso l’amore per l’altro, che diviene parte di sè.
Fare l’amore, donare il proprio affetto sincero al partner ci fa stare bene, ci fa sentire finalmente degli esseri completi.
Può capitare che, pur non avendo dubbi sull’amore che si prova per il proprio partner, si possano attraversare periodi di incomprensione e di leggero distacco affettivo. Oppure a volte si possono provare delle difficoltà a sperimentare la gioia ed il piacere di un rapporto fisico gratificante.
I fiori di Bach possono venirci in aiuto per armonizzare le proprie energie emozionali e manifestazioni affettive.
Potenzialmente tutti i fiori di Bach, rimedi vibrazionali dell’anima, possono far bene all’amore, poichè aiutano ad esprimere la propria individuale creatività affettiva. Vediamo nello specifico quali possono essere di maggior utilità.

Per risvegliare l’amore e il desiderio Chicory, Vine, Holly e Star of Bethlehem.

Chicory permette di donarsi pienamente all’altro e di risvegliare il sentimento dell’amore, quando è trattenuto.
Vine toglie la freddezza, permette di ascoltare l’energia affettiva dell’altro; aiuta a liberare i propri sentimenti quando sono imprigionati dagli scopi materiali, peggior ostacolo all’amore.
Holly aiuta a percepire in maniera equilibrata i sentimenti del proprio partner, quando ci si sente emozionalmente vulnerabili e ci si pone troppo sulla difensiva, per timore di sentirsi feriti o umiliati.
Star of Bethlehem permette di attingere alla proprie capacità di amare e di manifestare i propri sentimenti, nel caso una situazione fortemente negativa o un trauma abbia bloccato le proprie energie affettive.

Rock Water, Larch, Impatiens, Crab Apple possono aiutare a sperimentare più facilmente la gioia ed il piacere nel rapporto.

Rock Water aiuta ad eliminare la proprie rigidità, Larch è utile a superare la propria inibizione, Impatiens a prendersi il giusto tempo e la calma necessaria a non affrettare il raggiungimento del piacere. Crab Apple aiuta ad avere un miglior rapporto con il proprio corpo, a non concentrarsi sui propri difetti e debolezze, a vivere meglio il contatto fisico con l’altro.

Anche Mimulus può essere utile all’amore, aiutando a superare i propri timori legati al rapporto intimo con l’altro.

Si associa molto bene a Cherry Plum, che aiuta a liberare i pensieri dalla paura di lasciarsi andare.

White Chestnut e Scleranthus diminuiscono invece l’eccessiva attività mentale, che può ostacolare una spontanea manifestazione d’affetto.

Pine, Centaury e Red Chestnut infine possono aiutare ad affermare la propria individualità nell’amore senza sentirsi per forza in dovere di assecondare i desideri dell’altro, quando si sente che il proprio rapporto non è equilibrato.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Direzione e Marketing

Via M. Macchi 10
20124 Milano Italia
P.iva 02818790236
REA: MI – 1557813
Tel. 026693950 – Fax 026700708

 

Amministrazione e logistica

Via San Salvaro 4/6 37045
San Pietro di Legnago (VR)
Tel. 0442601634 – Fax 0442601028
info@natur.it

NEWSLETTER

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime novità?